Balduzzi: in dirittura d’arrivo il Piano Nazionale con aggiornamento LEA

23

Aprile 2015

 Il Ministro uscente: finirò il percorso iniziato un anno fa

“Sulle malattie rare abbiamo  rispettato gli impegni presi, due provvedimenti sono ormai prossimi  alla definizione: l’aggiornamento dei Lea e il Piano sanitario delle  malattie rare”. Lo dice il ministro della salute, Renato Balduzzi,  intervenuto oggi all’Istituto Superiore di Sanita’ a Roma ad un  convegno sulle malattie rare, di cui oggi si celebra la Giornata  mondiale. “In questi mesi di sede vacante del ministero – dice  Balduzzi – dobbiamo riuscire, ancora di piu’, a dire cose vere e a  fare cose vere. Un anno fa, proprio in quest’aula, presi due impegni:  portare avanti l’annoso problema dell’aggiornamento dei Lea con 110  malattie rare e definire un Piano sanitario delle malattie rare: ormai ci siamo”.        
Sull’aggiornamento dei Lea, Balduzzi ammette che c’e’ stato “un  confronto tra diversi punti di vista, ora ci sara’ una valutazione dei livelli territoriali”. La bozza licenziata da Balduzzi e’ stata  infatti inviata al ministero dell’economia e alla Conferenza Stato  Regioni a fine dicembre. “Sul Piano sanitario – prosegue – abbiamo  avuto una consultazione allargata che non e’ nelle tradizioni  italiane. Abbiamo avuto un appoggio piu’ dalle associazioni che dalle  societa’ scientifiche. Il riparto 2012 della sanita’ prevede 20  milioni di euro per l’insieme delle malattie rare e 15 milioni per i  tumori rari”. Sul fronte delle patologie rare, dunque, Balduzzi non  vuole abbassare la guardia. “Non intendo – conclude – lasciare invano  queste settimane per aspettare un Godot che potrebbe non arrivare in  tempo. Insieme abbiamo iniziato e insieme finiremo il percorso sulle  malattie rare.

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy