Manifestazioni polmonari delle malattie infiammatorie intestinali

27

Gennaio 2016

I polmoni sono oggetto delle manifestazioni extraintestinali del morbo di Crohn e della rettocolite ulcerosa

Segni e sintomi broncopolmonari sono esempi delle variabili manifestazioni extraintestinali delle malattie infiammatorie intestinali. Queste complicazioni di morbo di Crohn e rettocolite ulcerosa sembrano essere sottodiagnosticate sia da parte degli pneumologi che dei gastroenterologi.

E’ stata dunque effettuata una revisione della letteratura per raccogliere e riassumere dati su questo particolare argomento. In base alla letteratura più recente, il coinvolgimento tracheobronchiale rappresenta la presentazione respiratoria maggiormente prevalente, mentre le pneumopatie interstiziali sono meno frequenti. Non sono rari i casi di coinvolgimento polmonare latente ed asintomatico. La diagnosi differenziale dovrebbe sempre prendere in considerazione infezioni (soprattutto TBC) e pneumopatie da farmaci.

Il legame che accomuna la patologia intestinale a quella polmonare è ignoto, ma sono state proposte diverse ipotesi, fra le quali è stato speculato che inquinamento ambientale, meccanismi immunologici comuni e fattori genetici predisponenti possano svolgere un ruolo in questo senso. (Arch Med Sci. 2015 10; 11: 1179-88)

Fonte: http://www.popsci.it

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy

Associazione riconosciuta, iscritta al n. 94 del registro
Persone Giuridiche della Prefettura di Lecce