Malattie infiammatorie intestinali pediatriche e dolori addominali funzionali

08

Dicembre 2016

Un recente studio si è proposto di descrivere la prevalenza della sovrapposizione dei disturbi addominali funzionali dolorosi (FAPD) nei bambini con malattie infiammatorie intestinali

Un recente studio si è proposto di descrivere la prevalenza della sovrapposizione dei disturbi addominali funzionali dolorosi (FAPD) nei bambini con malattie infiammatorie intestinali, una patologia denominata IBD-FAPD, nonché di descrivere il profilo psicologico di questo gruppo e valutare sia i fattori predittivi della patologia che il suo impatto sulla qualità della vita.

In un campione di 128 pazienti, la prevalenza della IBD-FAPD in remissione clinica era del 26%, ed essa risultava significativamente più comune nel sesso femminile. Nel 14,3% dei pazienti con IBD-FAPD erano presenti sintomi d’ansia, e nel 23,8% di essi si manifestava depressione clinica.

La presenza di questa sindrome sovrapposta è risultata anche associata ad una significativa riduzione della qualità della vita rispetto alla sola presenza di una malattia infiammatoria intestinale. Si è trattato del primo studio a valutare tutte le FAPD mediante il criterio Roma III, ed a dimostrare un incremento di ansia e depressione e la riduzione della qualità della vita con la IBD-FAPD.

L’identificazione dei pazienti predisposti verso lo sviluppo di questa sindrome potrebbe consentire anche l’implementazione di strategie che potrebbero migliorare sintomi e qualità della vita. (J Pediatr Gastroenterol Nutr online 2016, pubblicato il 30/11)

Fonte: http://www.popsci.it

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy

Associazione riconosciuta, iscritta al n. 94 del registro
Persone Giuridiche della Prefettura di Lecce