Progetto Fenice, sostegno emotivo per una migliore qualità della vita nelle malattie reumatiche

20

Gennaio 2017

Progetto di sensibilizzazione e informazione dedicato alle persone con patologie croniche reumatiche. L’incontro di presentazione si terrà lunedì 23 Gennaio alle 18:00 a Genzano di Roma (RM)

Le malattie reumatiche costituiscono un evento stressante che altera l’equilibrio della persona nella sua globalità.

Questo progetto ha come obiettivo quello di accogliere i bisogni, di stimolare un confronto, acquisire informazioni, nuove competenze e spunti di riflessione, al fine di agevolare e sostenere l’empowerment della persona attraverso un percorso di potenziamento delle risorse personali per una migliore qualità di vita.

Il “Progetto Fenice”, attraverso colloqui di gruppo e tecniche di counseling (processo che aiuta le persone a chiarire/gestire difficoltà), ha lo scopo di favorire alla persona affetta da patologia croica reumatica, la presa di coscienza della sua condizione e una maggiore partecipazione all’azione di cura tali da determinare un conseguente ripristino dell’autonomia, dell’autostima e della progettualità.

Nello studio pilota, precedentemente effettuato e presentato al Congresso Nazionale di Reumatologia (Rimini – Novembre 2015), i colloqui di Counseling in gruppo si sono dimostrati estremamente efficaci nei pazienti con malattie reumatiche croniche, con un miglioramento notevole della qualità della vita.

Il Progetto è articolato in otto incontri in cui saranno trattati in generale temi quali:

  • Impatto di malattia
  • Comunicazione intra/extra familiare
  • Dolore e sofferenza
  • Supporto sociale
  • Risorse e strategie

L’incontro di presentazione del progetto si terrà lunedì 23 Gennaio alle 18:00 presso lo Studio Medico del dr Martin, Via Colle Fiorito, 2 int. 17 – Genzano di Roma (RM)

Gli incontri gratuiti avranno inizio lunedì 6 febbraio, dalle 18:30 alle 20:30 ed avranno cadenza bimensile.

L’inserimento nel gruppo potrà essere preceduto da un colloquio individuale, per dare la possibilità alla persona di esprimere dubbi e domande.

Il progetto è ideato e condotto da Simona Pasqualucci e Sonia Middei professioniste della relazione di aiuto, specializzate in Tecniche di Counseling, Health Literacy Training e Comunicazione, con il patrocinio di APMAR Onlus.

Per maggiori informazioni chiamare:

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy

Associazione riconosciuta, iscritta al n. 94 del registro
Persone Giuridiche della Prefettura di Lecce