Malattie Reumatiche. Raffaele e la sua convivenza con l’Artrite Idiopatica Giovanile

14

Ottobre 2017

Raffaele Convertino, volontario di APMAR, Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare, racconta come riesce a vivere in modo positivo, malgrado sia affetto da Artrite Idiopatica Giovanile

“Bisogna essere più forti della malattia e soprattutto considerarsi PERSONE, non malati”. Raffaele è stato forte, quando ha deciso che la sua Artrite Idiopatica Giovanile non avrebbe preso il sopravvento; malgrado la disabilità riportata e le numerose difficoltà da affrontare, oggi, dopo aver lavorato su sé stesso, conduce una vita piena e soddisfacente.

Il video è parte integrante di #diamoduemani, campagna di sensibilizzazione a cura di APMAR, posta in essere in occasione della giornata mondiale delle malattie reumatiche 2017.

Video collegati:

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy