Spondiloartriti (SpA)

13

Febbraio 2018

Cosa sono le Spondiloartriti. Da cosa sono caratterizzate. Come si manifestano. Quali malattie reumatiche sono classificate come Spondiloartiti

A cura del Dr Luis Severino Martin Martin (Reumatologo)

Le Spondiloartriti sono un gruppo eterogeneo di artriti infiammatorie caratterizzate dall’assenza del fattore reumatoide (sieronegative) e dei noduli reumatoidi.

Si manifestano con mono od oligoartrite asimmetrica (a differenza dell’artrite reumatoide che coinvolge le articolazioni in modo simmetrico), assiale o periferica, infiammazione del rachide, tendini, entesi (per questo prendono anche il nome di spondiloentesoartriti), associazione con antigeni di istocompatibilità di classe I di tipo HLA B27 e tendenza ad aggregazione familiare, ovvero possibilità che si verifichino, nella stessa famiglia, diversi casi di spondiloartriti.

Si presentano a volte, associate a sintomi sistemici, a manifestazioni mucocutanee, oculari e gastrointestinali.

La famiglia delle spondiloartriti sieronegative comprende:

  • spondilite anchilosante
  • artrite psoriasica
  • spondiloartriti enteropatiche (associate a Morbo di Crohn o rettocolite ulcerosa)
  • spondiloartriti reattive (sindrome di Reiter ed altre artriti HLA-B27 correlate)
  • Sindrome SAPHO (sinovite, acne, pustolosi, iperostosi, osteite)
  • Spondiloentesoartriti indifferenziate

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy