Bioflash 12

17

Marzo 2019

farmaci biosimilari

Bioflash, il progetto di APMAR per approfondire l’argomento farmaci biotecnologici/farmaci biosimilari.

  • È responsabilità del medico decidere se iniziare con originator o biosimilare? Il medico prescrittore è l’unico responsabile della scelta terapeutica; la scelta, avviene secondo scienza e coscienza e nel rispetto delle direttive degli enti regolatori
  • Gli originator e i biosimilari si usano per curare solo patologie reumatologiche? No, i farmaci biosimilari e originator sono utilizzati per curare anche patologie diverse da quelle reumatologiche.
  • Come capisco se in ospedale mi stanno infondendo l’originator o un biosimilare? Per l’inizio di ogni terapia biotecnologica sia con farmaco biosimilare che originatore, il medico prescrittore è tenuto a informare il paziente circa il trattamento farmacologico scelto. Pertanto, il paziente è consapevole della cura farmacologica che effettuerà in ospedale.
  • I farmaci biotecnologici hanno bisogno particolari accortezze nell’essere maneggiati? I farmaci biotecnologici sono “delicati” dal punto di vista della loro composizione strutturale e molecolare per cui vanno maneggiati con attenzione e cura e non devono essere sottoposti a stress come quello termico.

Video collegati:

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy