La melassa nera è in grado di lenire i sintomi dell’artrite e dell’artrosi: FALSO

17

Giugno 2019

Vincenzo Venerito, medico specializzando dell’UO di Reumatologia del Policlinico di Bari, nell’ambito del progetto “No Fake News” smonta una bufala sulla melassa nera.

Sul web può capitare di imbattersi in siti che pubblicizzano la melassa nera come rimedio efficace per lenire i sintomi dell’artrosi e addirittura di alcune forme di artrite.

La melassa è il liquido bruno che si separa dallo zucchero per centrifugazione durante l’estrazione dello stesso da barbabietole, canna o avocado.

Si parla di melassa bianca quando ci si riferisce a quella ottenuta dalla prima estrazione (caratterizzata da un gusto più gradevole) mentre di melassa nera per quella di seconda estrazione (più pregiata).

La melassa è una alternativa allo zucchero bianco (saccarosio) fornendo circa il 30-40% di calorie in meno rispetto a quest’ultimo (apporta infatti 235 kcal ogni 100 g) ed ha una discreta concentrazione di sali minerali (calcio, magnesio e ferro) e tracce di vitamine (gruppo B, PP) [1].

Nonostante queste interessanti proprietà non vi è evidenza in letteratura che la melassa nera di qualsivoglia vegetale, ingerita o utilizzata per impacchi, possa lenire le artralgie di qualsivoglia natura [2].

[1] https://it.wikipedia.org/wiki/Melassa
[2] Kawcak CE, Frisbie DD, McIlwraith CW, Werpy NM, Park RD. Evaluation of avocado and soybean unsaponifiable extracts for treatment of horses with experimentally induced osteoarthritis.

https://everydayroots.com/arthritis-remedies

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy