L’estratto di germogli di ginepro come rimedio naturale per gli attacchi acuti di gotta

08

Luglio 2019

Maria Giannotta, medico in formazione specialistica presso la UO di Reumatologia dell’AOUC Policlinico di Bari, smonta una bufala sull’estratto di germogli di ginepro come rimedio naturale per gli attacchi acuti di gotta.

La gotta è una patologia diffusa, legata all’iperuricemia, e ha un decorso cronico ricorrente; nei periodi di acuzie, si manifesta sotto forma di attacchi acuti di dolore articolare notevolmente intenso ed invalidante [1].
La terapia farmacologica della gotta presenta varie opzioni; accanto alle terapie della farmacopea allopatica, si annoverano numerosi rimedi naturali, che dovrebbero essere in grado di coadiuvare e/o sostituire le terapie tradizionali con il vantaggio di un minor rischio di eventi avversi.

Tra questi ultimi è compreso l’utilizzo di germogli di ginepro (Juniperus comunis), largamente usato da secoli nella medicina orientale per le sue proprietà antinfiammatorie e antalgiche per il trattamento del dolore osteoarticolare in caso di attacco acuto di gotta.
In letteratura i dati in merito sono insufficienti; uno studio del 2016, condotto sia in vitro che in vivo, ha dimostrato che l’estratto di germogli di ginepro ha avuto un’azione di riduzione nella produzione di cristalli di urato monosodico e di blocco della cascata infiammatoria agendo a livello di diverse citochine proinfiammatorie [2]. Questi dati, tuttavia, non sono stati confermati attualmente da altri studi, pertanto non è raccomandato l’utilizzo di germogli di ginepro come terapia coadiuvante in caso di attacchi acuti di gotta.

Ricordiamo infine che le persone affette da gotta possono giovare notevolmente anche di alcuni accorgimenti inerenti lo stile di vita, come limitare il consumo di alcool, carne, mitili; in tutti i casi il confronto con il proprio reumatologo è fondamentale per valutare insieme le opzioni terapeutiche.

1. Richette P1, Doherty M2, Pascual E3, Barskova V4, Becce F5, Castañeda-Sanabria J6, Coyfish M7, Guillo S6, Jansen TL8, Janssens H9, Lioté F1, Mallen C10, Nuki G11, Perez-Ruiz F12, Pimentao J13, Punzi L14, Pywell T7, So A15, Tausche AK16, Uhlig T17, Zavada J18, Zhang W2, Tubach F6, Bardin T1.
2016 updated EULAR evidence-based recommendations for the management of gout. Ann Rheum Dis. 2017 Jan;76(1):29-42.

2. Han JW1, Shim DW1, Shin WY1, Kim MK2, Shim EJ1, Sun X1, Koppula S1, Kim TJ3, Kang TB1, Lee KH4.
Juniperus rigida Sieb. extract inhibits inflammatory responses via attenuation of TRIF-dependent signaling and inflammasome activation. J Ethnopharmacol. 2016 Aug 22;190:91-9. doi: 10.1016/j.jep.2016.05.059. Epub 2016 May 31.

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy