Ansia da coronavirus? Apmarr la combatte con PsyDiT, piattaforma che offre supporto psicologico a distanza

10

Marzo 2020

Lecce, 10 marzo 2020 – Oltre 6 persone su 10 (62,3%) affette da malattie reumatiche soffrono di uno stato d’ansia e/o depressione moderato e/o estremo (fonte: 2° rapporto APMARR-WeResearch “Vivere con una malattia reumatica”) e hanno bisogno di un supporto psicologico costante. Esigenza che, ai tempi dell’emergenza coronavirus, si fa ancora più stringente. Per questo motivo DNM srl, start up sociale e innovativa che coinvolge un team multidisciplinare di psicologi, filosofi, antropologi, comunicatori e esperti digitali, mette a disposizione di 6 psicologi (le dott.sse Ilaria Cinieri, Annalisa Sticchi, Alessandra Rosabianca, Angela De Salvatore e i dott. Alessio Sandalo e Davide Pepe) convenzionati con APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare) la piattaforma PsyDiT.
PsyDiT nasce per offrire un ambiente digitale protetto attraverso il quale lo psicologo e il cliente/paziente possono comunicare e portare avanti un percorso a distanza. Un insieme di funzionalità facilitano l’accesso al supporto psicologico in percorsi esclusivamente digitali (videoseduta, live chat) o che integrano modalità di relazione faccia a faccia e online. Ognuno avrà a disposizione una pagina dedicata, condivisa con lo psicoterapeuta, con tutti gli strumenti selezionati per le proprie esigenze specifiche e il tutto è regolato dalle normative più aggiornate sul trattamento e la riservatezza dei dati personali e sanitari, secondo quanto previsto dal regolamento europeo (GDPR).

“Per le persone affette da patologie croniche il supporto psicologico è molto importante – spiega Antonella Celano, presidente di APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare). In questo periodo nel quale stiamo affrontando e stiamo combattendo contro un nemico invisibile che si nasconde potenzialmente in ognuno di noi, c’è molta preoccupazione tra le persone affette da patologie croniche. Per loro il sostegno psicologico è fondamentale per poter affrontare l’ansia da coronavirus e, vista la necessità di dover rimanere chiusi in casa, il supporto psicologico a distanza è uno strumento con il quale riusciamo ad andare incontro anche alle esigenze di chi ha difficoltà di movimento”.

“In un momento di emergenza come questo – dichiara Cristina Cenci, fondatrice di DNM – le piattaforme di digital health professionali come PsyDit possono offrire un supporto a distanza, conservando il rigore metodologico e la protezione dei dati. Con molto piacere abbiamo offerto gratuitamente la piattaforma ad APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare) perché pensiamo che sia importante in questo momento mettere a disposizione tutte le risorse di cui disponiamo, per sostenersi e affrontare insieme l’emergenza, conservando la qualità del percorso di cura”.

Il servizio di supporto psicologico a distanza di PsyDiT è offerto a tutti gli associati di APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare). Per avere maggiori informazioni sul servizio contattare il numero verde 800984712.

Documenti collegati:

CS_Apmarr_Supporto_psicologico_a_distanza_10-03-2020.pdf

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy