“Cronache dalla cronicità sospesa”, webinar promosso dall’Osservatorio APMARR

22

Maggio 2020

L’emergenza scatenata della pandemia da COVID-19 ha scompaginato gli equilibri sanitari e sociali, innescando uno scenario imprevisto e senza precedenti che ha messo a dura prova l’intero Sistema Sanitario del nostro paese. Per i circa dieci milioni di malati cronici presenti in Italia (pari a circa un sesto della popolazione italiana totale), l’accesso alle cure, ai controlli e agli esami di routine è diventato improvvisamente critico se non addirittura impossibile.
Occorrono risposte concrete ed una vicinanza proattiva delle Istituzioni come di tutto il SSN. Si avverte sempre più intensa l’esigenza di percorsi dedicati, di un contatto costante con gli specialisti e di processi terapeutici sicuri.
E’ forte la necessità di avere vie d’accesso dedicate per bambini e ragazzi in età pediatrica mentre emerge il bisogno di un supporto psicologico ed emotivo che affianchi quello clinico-terapeutico e lo coadiuvi.
Il senso di incertezza e di precarietà che la pandemia ha portato nelle vite dei pazienti richiede l’attenzione operativa delle Istituzioni affinché sia chiaro e praticabile il modo in cui affrontare la nuova Fase 2. Come riavviare i percorsi e come ripartire sono nodi cruciali che necessitano di risposte rapide e sicure.
Quali scenari si intravvedono per il futuro? Come interagire per le migliori soluzioni?

Il webinar “Cronache dalla cronicità sospesa. Il post Emergenza COVID-19 e pazienti reumatologici: scenari e proposte” alla luce dell’esperienza dura ancora non del tutto conclusa e dei dati emersi dalla survey “Patologie Reumatologiche e COVID-19″si pone come spazio di interscambio e di confronto tra Istituzioni, esperti e pazienti che guardi alla reale condizione delle persone affette da malattie croniche nel nostro paese e affronti in concreto il tema della ripartenza. Con un’attenzione in più rivolta alle prospettive virtuose percorribili e ad un non più procrastinabile cambio di passo nel sistema a cominciare proprio dallo spazio che può essere quello della Telemedicina.

Interverranno: On. Sandra Zampa sottosegretario alla salute – messaggio di saluto istituzionale; Sen. Paola Boldrini, Componente XII Commissione Permanente – Igiene e Sanità; Componente della Commissione Parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza;
On. Elvira Savino, Componente XIV Commissione – Politiche dell’Unione Europea;
Roberto Felice Caporali, Direttore della Unità Operativa Complessa di Reumatologia Clinica dell’ASST Gaetano Pini-CTO; Fabrizio De Benedetti, pediatra reumatologo, responsabile Unità Operativa di Reumatologia, Dipartimento di Medicina Pediatrica IRCCS Ospedale Bambino Gesù di Roma; Sergio Pillon, Direttore Medico del CIRM, Centro Internazionale Radio Medico; Antonella Celano, Presidente Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare APMARR APS; Davide Cafiero; Consultant, Helaglobe

Moderano: Serena Mingolla, giornalista, divulgatrice scientifica e Direttrice della rivista Morfologie edita da APMARR APS e Rosario Gagliardi, Direttore, Osservatorio APMARR APS

Diretta lunedì 25 maggio 2020 ore 18 sulla pagina Facebook e sul canale Youtube di APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare)

Documenti collegati:

Agenda_Webinar_APMARR.pdf

Sede legale: Via Molise, 16 – 73100 Lecce (LE)
Sede operativa : Via Miglietta, 5 c/o Asl Lecce (Ex Opis) – 73100 Lecce (LE)
Tel/Fax 0832 520165 - Email: info@apmarr.it - PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 - P.Iva: 04433470756 - Codice SDI: W7YVJK9
Privacy Policy

Associazione riconosciuta, iscritta al n. 94 del registro
Persone Giuridiche della Prefettura di Lecce